skip to Main Content
+39 0364 1946205 info@terapiaparkinson.it
  • it

Che cosa dire del mio soggiorno a Boario durante il quale tu e tutti i tuoi collaboratori vi siete presi cura di me? Dirò tutto il bene possibile. Ma non basta, lo so. Infatti quello che ho ricevuto sembrerà poca cosa rispetto ai benefici futuri, che l’onda lunga della vostra carezzevolezza, mi fornirà nei momenti di crisi dando sostegno alla mia fragilità. Questo per quanto attiene al metodo da voi messo a punto per la cura del corpo.

C’é poi parallela (per te certamente non è una novità) una cura dell’anima talvolta esplicita, talaltra disciolta nelle terapie . Ma su questa cura, in cui ci si imbatte in ospiti inattesi, dove si eseguono mosse e contromosse come in una partita a scacchi, che confina con scenari mistici, il lavoro di analisi esigente fatto di infinite delicatezze, è appena cominciato e, dunque, ha bisogno di tempo perché una qualche notizia sia matura per essere raccontata.

Back To Top
×Close search
Cerca